Al Gabbiano Portovenere

La Spezia e l’altra parte del Golfo

La Spezia

La città di La Spezia è sede di diversi punti di interesse storico, culturale e di svago.

Nella zona pedonale del centro troviamo il famoso mercato ittico, numerosi locali e negozi per lo shopping, il Castello San Giorgio (accessibile tramite una serie di ascensori) da dove si gode di una meravigliosa vista sul golfo e diversi musei, tra i quali spiccano, il Museo Tecnico Navale, il più antico d’Italia e il Museo Civico Amedeo Lia con la sua grande varietà di importanti opere d’arte italiane dall’epoca classica all’età moderna.

A poca distanza dal centro, sul lungomare, incontriamo la passeggiata Costantino Morin, con vista da un lato sul Porto Passeggeri con le grandi navi da crociera e dall’altro sul Porto Turistico “Mirabello” sede di yacht di lusso, bar e ristoranti.

San Terenzo, Lerici e Tellaro

Raggiungibili in auto e tramite battello da La Spezia, questi tre borghi si trovano dalla parte opposta del golfo rispetto a Portovenere.

Partendo da quello di San Terenzo dominato dal suo forte medioevale e attorniato da lunghe spiagge balneabili si arriva a Lerici, suggestivo borgo di origine romana, meta di molti turisti attratti dalle belle spiagge, dal castello medievale e dalla sua passeggiata lungomare affiancata da una moltitudine di attività.

A dieci minuti da Lerici, ci si imbatte in questo minuscolo e fiabesco paesino completamente a picco sul mare, Tellaro, il borgo amato dagli artisti.

Qui, infatti, pittori e poeti da tutto il mondo amavano e amano tutt’oggi venire, per qualche tempo, conquistati dalla bellezza e particolarità del luogo.

SARZANA, LUNI E LE ALPI APUANE

Spostandoci verso il confine toscano ci imbattiamo in una zona assai interessante.

La cittadina medioevale di Sarzana con il suo vivace centro, le mura, le sue tante chiese di interesse storico e le due porte fortezza a guardia dell’abitato, è una meta alternativa per una gita di un giorno che può comprendere una visita all’anfiteatro romano e gli scavi archeologici nei pressi della vicina Luni.

Negli ultimi 20 anni tutta la zona identificata come Colli di Luni è diventata un importante punto di riferimento per l’attività enologica italiana, aziende e cantine permettono, previa prenotazione, tour privati con degustazioni enogastronomiche.

Le imponeti montagne che si possono scorgere distintamente da Portovenere sono il massiccio montuoso delle Alpi Apuane, nella parte nord della Toscana a poco più di un’ora di auto dal nostro capoluogo, La Spezia. Le città di Massa e Carrara ai suoi piedi, sono il punto di partenza di un percorso che dagli arenili quasi senza accorgersene arriva sino alla cima del versante occidentale di queste straordinarie montagne.

Dalle Alpi Apuane si possono ammirare panorami incredibili tra cielo e mare, vette aspre, ricche di sentieri per il trekking, dai più semplici alle ferrate per l’arrampicata, le grotte naturali (alcune visitabili), i borghi montani come la famosa Colonnata, per terminare con l’attività forse più conosciuta legata a queste montagne, l’estrazione del Marmo di Carrara, tra i più pregiati e richiesti del mondo. Alcune cave sono oggi visitabili con un’escursione guidata assai suggestiva.

Cookie Consent Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy e privacy policy.

Cookie Consent
Back to Top